Come trovare nuovi potenziali clienti con Facebook

GDPR: cos’è, cosa devi fare e 5 consigli pratici
Febbraio 2, 2018

Vuoi sapere come trovare clienti con Facebook senza il supporto di un sito o di una landing page? Oggi ti presento uno strumento creato ad hoc per questo scopo. Si chiama Facebook Lead Ads e ti aiuta ad acquisire clienti direttamente dal social media, senza l’ausilio di strumenti esterni.

 

Trovare nuovi clienti potenziali con Facebook: la generazione di “lead”

marketing funnel Di cosa parliamo in questo articolo? Per comprendere al meglio l’utilità di Facebook Lead Ads è necessario prima di tutto fare un piccolo passo indietro e parlare del processo che porta un perfetto sconosciuto a diventare cliente della tua azienda. A monte di questo percorso vi è quello che gli addetti ai lavori chiamano “lead generation” o generazione di lead, che consiste nell’acquisizione dei contatti delle persone che dimostrano interesse verso la nostra proposta commerciale.

E’ possibile fare l’attività di lead generation in diversi modi e utilizzando numerosi strumenti, oggi però voglio presentartene uno specifico, molto interessante per certi aspetti ed efficace per specifici obiettivi: le Facbook lead ads.

Perché acquisire contatti con le Lead Ads?

 

 

Come sai le persone oggi amano passare il tempo sui social media, luoghi virtuali dove gli utenti si esprimono e condividono la propria vita, le proprie passioni e interessi. In questi stessi luoghi, le aziende e i brand possono sfruttare queste informazioni per potenziare la propria strategia di acquisizione clienti. Con le Lead Ads è possibile trasformare un utente in un lead, senza “costringerlo” a lasciare Facebook per atterrare su una pagina esterna.

 

Trovare nuovi clienti potenziali con Facebook: cosa sono le Lead Ads

In una classica campagna di “lead generation su Facebook” gli utenti interagiscono con un post e vengono indirizzati su una landing page (o pagina di atterraggio) dove viene illustrato il messaggio e spiegata l’offerta commerciale con l’obiettivo di raccogliere il contatto dell’utente attraverso la compilazione di un modulo di contatto (ti riporto un esempio semplificato qui sotto).

esempio landing page

 Questa modalità di lavoro è ottima se si desidera ottenere contatti di qualità. Parlo di contatto di qualità perchè in questo caso l’utente si è dimostrato interessato alla tua proposta commerciale “mettendo in pausa” il suo momento di svago su Facebook per concedere il suo tempo alla tua azienda e alla compilazione del modulo.

Se da una parte si può parlare di contatti di qualità perchè l’utente ha dimostrato il suo interesse compiendo diverse azioni prima di lasciare il contatto, dall’altra si può incorrere in una quantità bassa di lead raccolti.

In questo senso le Lead Ads di Facebook rappresentano uno strumento di raccolta contatti più massivo, che ora ti spiego nel dettaglio. Esse, infatti, sono delle speciali inserzioni associate ad un modulo di contatto con cui puoi scegliere di richiedere differenti informazioni (nome, cognome, email, telefono ecc..).

campi modulo lead ads

Puoi scegliere tra tutti questi campi per creare il tuo modulo per ottenere i contatti di tuoi potenziali clienti senza che debbano abbandonare Facebook. Come è possibile tutto questo? Te lo mostro con un brevissimo video.

 

Come vedi dal video qui sopra, sulla bacheca Facebook degli utenti in target con la tua inserzione apparirà un post “sponsorizzato”, generato attraverso la piattaforma di inserzioni di Facebook. La “partita” inizia quando l’utente trova interessante il tuo messaggio e clicca sull’inserzione: a quel punto apparirà un breve modulo nel quale, in pochissime righe e con una immagine, potrai spiegare al potenziale cliente perché dovrebbe completare il form con i suoi dati. Perciò è qui, all’interno del modulo, che si decide tutto. È qui dove verifichi la forza della tua proposta e del tuo messaggio finalizzato all’ acquisizione di nuovi clienti.

 

8 semplici passaggi per creare le Facebook Lead Ads

Fino a qui abbiamo visto perchè e quando è utile crearele lead ads su Facebook. Ti ho spiegato in modo semplice come funzionano e quali sono le caratteristiche di questo tipo di strumento all’interno di una attività di lead generation. Se pensi che questo strumento possa essere interessante per il tuo business, non ti resta che passare all’azione e lo puoi fare in 2 modi: contattandoci per una analisi preliminare gratuita o seguire gli 8 comodi step operativi che ho riassunto qui sotto per creare subito le tue inserzioni “cattura contatti”.

8 step operativi per creare le Facebook lead ads

  1. Imposta gli obiettivi della campagna
  2. Definisci le caratteristiche dei gruppi di inserzioni impostando: target, budget, posizionamenti e ottimizzazione dell’offerta
  3. Realizza la parte creativa delle inserzioni (immagini)
  4. Crea il modulo di contatto secondo le caratteristiche e le informazioni che desideri raccogliere
  5. Aggancia il modulo di contatto all’inserzione
  6. Assicurati che inserzioni e modulo dialoghino insieme con un messaggio coordinato in grado di portare l’utente verso l’obiettivo
  7. Collauda il “viaggio” compiuto dall’utente una volta intercettato dall’inserzione Lead Ads
  8. Attiva l’inserzione

 A questo punto il sistema di advertising di Facebook si occuperà di trovare i tuoi potenziali clienti in base alle specifiche di targetizzazione che hai inserito, mentre il modulo di contatto, raccoglierà i dati che hai richiesto.